LABORATORIO SULLA LA TEORIA DELLA BIOGENESI

Unità 2.2 – Mese di Novembre

In questa attività faremo finta di essere un team di biologi che vogliono verificare sperimentalmente la teoria della biogenesi e dunque dimostrare l’infondatezza della teoria della generazione spontanea.

1. Descrizione dell’esperimento.

Di seguito si riporta la documentazione fotografica delle diverse fasi dell’esperimento.

Esperimento_Redi_01_inizio

Preparazione dei barattoli contenenti la carne. Sono state realizzate sei ripetizioni.

Esperimento_Redi_02_barattolo_larve_pupe

Particolare di un vasetto esposto alla deposizione delle mosche dopo dieci giorni.

Esperimento_Redi_03_conta_larve

Conteggio delle larve di mosca in un barattolo.

Esperimento_Redi_04_conta_larve

Raccolta delle larve di mosca da un barattolo.

Esperimento_Redi_05_carne_larve

Particolare delle larve e della carne in putrefazione.

Esperimento_Redi_07_conta_larve

Raccolta dei dati.

Esperimento_Redi_08_raccolta_larve

Larve e pupe raccolte e poste a sfarfallare.

2. Raccolta e analisi dei dati

Analisi_dati_Esperimento_Redi

3. Risultati

  1. Il valore medio di larve e pupe per barattolo della tesi è uguale a 120.33
  2. Il valore medio di larve e pupe nel testimone è uguale a 6.67
  3. Nel testimone il numero di larve non varia molto (min 0, max 14)
    (la bassa variabilità è indicata anche dal basso valore dell’indice statistico deviazione standard, uguale a 5,57)
  4. Nella tesi il numero di larve e pupe varia molto (min 0, max 424)
    (l’elevata variabilità è indicata anche dall’elevato valore dell’indice statistico deviazione standard, uguale a 151,49)

4. Conclusioni

Con l’aiuto dell’insegnante rispondete alle seguenti domande:

1. Come mai in alcune ripetizioni del testimone si sono sviluppate le larve?
2. Tra tutti i valori osservati, ce n’è qualcuno che si discosta molto da tutti gli altri?
3. Quante volte è più grande la media della tesi rispetto a quella del testimone?
4. Ritenete che la differenza tra le medie sia sufficiente per poter confermare l’ipotesi?
5. Come si può spiegare una variabilità così diversa, specialmente quella all’interno della tesi?
6. Da un’analisi statistica più approfondita è emerso che le due medie sono diverse con un livello di probabilità del 90,39%.
Due medie che differiscono per un tale livello di probabilità possono essere considerate significativamente diverse?
7. Possiamo concludere che l’esperimento è riuscito?
8. Quali fattori possono aver influenzato l’esperimento?
9. Ritenete che l’esperimento debba essere ripetuto?
10. Se doveste ripetere l’esperimento cosa modifichereste?